Mostre Carte scritte

Carte scritte

Dal 27 Giugno 2020 al 30 Settembre 2020

Museo di Salò


Dal 27 giugno si presenta una nuova esposizione della Civica Raccolta del Disegno di Salò. La Collezione, nata nel lontano 1983 e in continuo arricchimento, è costituita da più di 750 opere.Le esposizioni temporanee permettono, di volta in volta, di scoprire la ricca Raccolta. 
Dopo le mostre del 2019 Face to Face La Raccolta senza veli, inaugura Carte scritte, a cura della curatrice della Civica Raccolta del Disegno Anna Lisa Ghirardi.
È presentata una selezione di trenta carte in cui il linguaggio dell’immagine è unito a quello della scrittura, in un alfabeto segnico che attinge a più ambiti.Scritture immaginarie, alfabeti inconsci o della mente, di cui non conosciamo la chiave d’accesso ma che ci conducono nell’ignoto o nell’assurdo, si accostano a parole significative, evocative, talvolta persino poetiche, in uno stimolo sonoro, oltreché visivo.

In mostra opere di: ALESSANDRO ALGARDI, ARCANGELO, GIANFRANCO BARUCCHELLO, GIORGIO BERTELLI, ALIGHIERO BOETTI, MINO CERETTI,  GIANLUIGI COLIN, ROBERTO COMINI, PIRRO CUNIBERTI, DADAMAINO, GIOSETTA FIORONI, ATTILIO FORGIOLI, MARIANO FUGA, ARMIDA GANDINI, FRANCESCO LEVI, PABLO ECHAURREN, CLAUDIO PARMIGGIANI, MARISA PEZZOLI, PIERO PIZZI CANNELLA, CONCETTO POZZATI, ANGELO PRETOLANI, GIOVANNI REPOSSI, ETTORE SORDINI, EMILIO TADINI, GUGLIELMO ACHILLE CAVELLINI